Offerte auto usate: che informazioni puoi ottenere da un annuncio?

Karolis Bareckas

Karolis Bareckas

Quando inizi a cercare un nuovo veicolo, è probabile che la tua ricerca cominci dando un’occhiata agli annunci di auto usate. Dopotutto, è il modo più semplice per confrontare i prezzi e ottenere informazioni cruciali sull’auto che desideri.

Tuttavia, trovare un veicolo usato decente su un annuncio potrebbe non rivelarsi così facile come pensi. La scelta è ampia, quindi è necessario sapere cosa cercare.

Abbiamo preparato una guida per aiutarti a navigare negli annunci di veicoli usati e per imparare a leggerli come un vero professionista.

Le auto usate nascondono segreti invisibili

Scoprirli tutti! Basterà inserire il numero di telaio e fare click sul pulsante:

Ottieni il report

Cosa ti dice un annuncio di un’auto usata?

Da un annuncio di un veicolo usato puoi ottenere le seguenti informazioni sull’auto:

  • Condizione
  • Caratteristiche
  • Aspetto
  • Chilometraggio
  • Motivi della vendita

Come piace dire a noi di carVertical, “ogni auto ha una storia” e leggere ciò che il venditore ha inserito nell’annuncio può aiutarti a scoprire parte di quella storia.

Sappi però, che raramente troverai tutta la storia! Se di un veicolo emergessero danni passati, discrepanze nel chilometraggio o altri difetti, il suo prezzo diminuirebbe. Di conseguenza, spesso, le persone tengono per sé determinate informazioni sulla storia di un’auto, sperando di guadagnare più soldi di quanto il veicolo valga effettivamente.

Come leggere un annuncio di auto

Dopo aver analizzato alcuni esempi di annunci di auto, avrai notato rapidamente che non esistono due auto uguali. Dunque, prima di trovare ciò che stai cercando, potresti dover controllare migliaia di annunci nel corso di mesi. Questo discorso vale soprattutto per coloro che vivono in aree in cui c’è una scarsa offerta di auto usate.

Specifiche del veicolo

La funzione principale di un annuncio di un’auto usata è quella di informare i potenziali acquirenti sulle specifiche tecniche dell’auto e su altri dettagli, come marca, modello, anno, tipo di motore, chilometraggio, ecc. In questo modo puoi filtrare i veicoli che non ti interessano e scegliere il tipo di motore o di carrozzeria che preferisci.

Quando scorri le specifiche del veicolo, considera sempre le tue esigenze e le tue abitudini di guida. Se guidi principalmente in città, probabilmente non avrai bisogno di una Skoda Superb a trazione integrale: la versione normale andrà benissimo (e sarà anche più efficiente nei consumi).

Un elemento da tenere presente è che lo stesso modello di auto spesso viene fornito di motori diversi e ogni versione può differire in termini di affidabilità. Conoscere i problemi comuni di una particolare versione di motore/modello può aiutarti a evitare quelli con una cattiva reputazione tra i proprietari.

Oltre alle specifiche, una delle cose più importanti è conoscere quanti chilometri ha percorso un’auto. Un veicolo di 5 anni può segnare 20.000 o 200.000 chilometri sul contachilometri. Due auto molto diverse, tra le quali probabilmente sceglieresti la prima.

Confronto prezzi

Valutare il prezzo richiesto per un’auto usata può essere complicato e necessitare di un po’ di ricerca. Non è sufficiente confrontare i prezzi dello stesso modello sui portali di annunci. Devi andare più a fondo e considerare l’elenco delle dotazioni, le condizioni e le specifiche tecniche dell’auto.

Se due Volkswagen Passat prodotte nello stesso anno hanno prezzi diversi, ciò non significa necessariamente che uno dei venditori stia cercando di guadagnarci di più. Forse una delle auto ha un equipaggiamento migliore, un chilometraggio più basso, pneumatici nuovi e una cinghia della catena di distribuzione sostituita di recente.

Prenditi il tempo per fare una ricerca approfondita per capire come viene valutato un modello specifico e cosa ne influenza il valore. Infine, se il prezzo è troppo bello per essere vero, è meglio lasciar perdere.

Elementi visivi

L'auto Audi coupé si è schiantata contro un albero a causa di un disastro naturale
Fonte: Mike Bird/Pexels

Le foto e i video dell’auto possono raccontarti molto del suo passato, se sai come interpretarli. Graffi e ammaccature sono più facili da notare e potrebbero rappresentare un buon punto di partenza quando si vuole negoziare un prezzo più basso.

Cerca di capire se gli spazi tra i pannelli sembrano troppo ampi (ad esempio su porte, cofano e bagagliaio). Se un’auto ha subito un grave incidente e alcune parti sono state modificate, spesso è possibile notare un disallineamento, suggerendo che il veicolo potrebbe avere una storia da raccontare.

Una parte che è stata riparata potrebbe avere una tonalità di vernice leggermente diversa rispetto al resto dell’auto, quindi ispeziona attentamente la carrozzeria. Dai un’occhiata ai fari e valuta se entrambi ti sembrano uguali. A volte puoi capire che uno dei fari è stato sostituito perché quello più vecchio appare più fioco di quello nuovo. Fai la stessa cosa per i fanali posteriori.

Anche l’interno dell’auto può rivelare i suoi segreti. Se un veicolo di 15 anni ha un volante, sedili e pedali nuovi, ciò potrebbe suggerire un’usura maggiore di quella prevista.

Numero di identificazione del veicolo (VIN)

Alcuni annunci di auto usate contengono il numero VIN (numero di identificazione del veicolo), che ti consente di verificare facilmente la cronologia di un veicolo. In questo modo, puoi capire molto di un’auto senza perdere tempo e dover incontrare il venditore di persona.

Ad esempio, il nostro rapporto sullo storico dei veicoli fornisce una panoramica dettagliata utilizzando dati raccolti da oltre 1.000 database. Controllando il VIN di un veicolo, puoi scoprire informazioni su danni, ripristino del chilometraggio, cambi di proprietà, manutenzione, richiami di sicurezza e altro ancora. Se il venditore ti sta nascondendo qualcosa sulla sua auto, consultare un rapporto storico è un buon modo per scoprirlo.

Esempio di controllo dello storico del vin, eventuale restituzione del chilometraggio, chilometraggio falso
Fonte: carVertical
Auto ferma in garage dopo un incidente con danni alla parte anteriore
Fonte: carVertical

Tuttavia, non tutti i veicoli usati riportano il VIN nell’annuncio. Non esitare a contattare il venditore per chiedergli di fornirtelo. Se il venditore rifiuta di condividere il VIN, è un segnale di pericolo importante.

Quando incontri il venditore, verifica se il VIN fornito corrisponde a quello che trovi in diverse parti dell’auto e sui documenti. Se noti che i VIN non corrispondono, ciò potrebbe indicare che l’auto è stata rubata o è stata gravemente danneggiata.

Controlla il tuo numero di telaio

Evita costosi problemi controllando lo storico del veicolo. Ottieni un report istantaneo!

Scegli la modalità di inserimento tra numero di telaio o targa

IT

Analizzare le condizioni di un veicolo dall’annuncio

Interni dell'auto dal punto di vista del conducente sulla strada autunnale sulla scogliera
Fonte: Riccardo/Pexels

Storico della manutenzione e delle riparazioni

I venditori menzionano spesso riparazioni o aggiornamenti recenti nell’annuncio in modo che i potenziali acquirenti possano comprendere meglio le condizioni dell’auto. Specificare che un veicolo viene venduto con un set di pneumatici nuovi, pastiglie dei freni appena sostituite o un recente cambio dell’olio può suggerire che il proprietario si sia preso cura della propria auto.

Alcuni proprietari arrivano addirittura ad elencare tutti i problemi dell’auto, il che può aiutarti a decidere se vuoi parlare con il venditore o evitare del tutto il veicolo.

Segni di usura e deterioramento

  • Chilometraggio elevato. Un chilometraggio elevato di solito indica notevole usura, che potrebbe portare a problemi meccanici e maggiore bisogno di manutenzione.
  • Danni esterni. Menzioni di ammaccature, graffi, ruggine o vernice sbiadita nell’annuncio potrebbero suggerire che l’auto non è nelle migliori condizioni.
  • Condizioni degli interni. Rivestimenti strappati, sistema di climatizzazione disfunzionale o usura generale potrebbero indicare trascuratezza, che può manifestarsi anche in altri modi.
  • Parti modificate. Se l’annuncio menziona modifiche post-vendita, come un sistema di scarico o delle sospensioni personalizzate, ciò potrebbe significare una maggiore usura (ma potrebbe anche significare il contrario).
  • Proprietari multipli. Un’auto con più proprietari in un arco di tempo breve può indicare diversi problemi.
  • Informazioni incomplete. Un annuncio privo di informazioni dettagliate sulla storia, la manutenzione o le condizioni dell’auto potrebbe indicare che il venditore sta cercando di nascondere potenziali problemi.
  • Prezzo basso. A volte, il prezzo di un’auto può sembrare troppo bello per essere vero. Ciò può indicare problemi di fondo o un’elevata usura.

Dettagli legali e amministrativi che puoi ottenere da un annuncio di auto

Diverse Jeep Wagoneer nuove di zecca in un parcheggio
Fonte: Obi Onyeador/Pexels

Numero di proprietari e incidenti

All’interno di un annuncio può essere indicato anche il numero dei precedenti proprietari. Meno proprietari (e incidenti) ci sono e meno problemi dovrebbe aver avuto l’auto.

I venditori onesti di solito specificano che tipo di danni ha subito un’auto, il che può aiutare i potenziali acquirenti a decidere se desiderano un veicolo del genere. Un paraurti sostituito non è un grosso problema. Tuttavia, se l’intera parte anteriore dell’auto fosse stata distrutta e ricostruita da zero, non vorresti più acquistarla, perché probabilmente non sarebbe sicura da guidare.

Anche se l’annuncio non contiene informazioni sui precedenti proprietari e sugli incidenti, puoi facilmente ottenere alcune di queste informazioni eseguendo una ricerca VIN. Vale anche la pena confrontare le informazioni riportate nell’annuncio con quelle ottenute da un rapporto storico. I venditori mentono e tu devi fare tutto il possibile per abbassare il rischio di essere ingannato.

Garanzia e certificazione

Le auto con garanzie valide costano di più poiché offrono tranquillità ai proprietari. Nel caso accada qualcosa al veicolo, sarai coperto. Questo è probabilmente uno dei punti di forza più importanti e i venditori enfatizzano sempre queste informazioni. Se la garanzia non viene menzionata, è probabile che l’auto semplicemente non ne abbia una.

Molte auto fino a 5 anni di età tornano al concessionario una volta terminato il contratto di leasing o per fare una permuta. Solo i concessionari certificati sono autorizzati a vendere veicoli usati. Queste auto vengono sottoposte a un’ispezione per garantire che siano in buone condizioni e non causeranno problemi al nuovo proprietario.

Nei portali di annunci economici è possibile filtrare le auto con garanzia. Tieni presente che tali veicoli di solito costano più di quelli venduti dai venditori privati.

Conformità legale

Periodicamente, le auto devono superare delle revisioni. Le informazioni provenienti da queste ispezioni possono dirti molto su un veicolo. Pertanto, anch’esse dovrebbero apparire nell’annuncio di vendita. Se la revisione di un’auto scade tra un mese, dovrai investire tempo e denaro per superarla. Se un’auto ha appena superato la revisione, costerà più di un modello con solo un paio di mesi di revisione rimasti.

Ti consigliamo di controllare la data della revisione dell’auto, poiché alcune auto più vecchie vengono spesso vendute senza una revisione valida. Queste auto sono per lo più in cattive condizioni e sono destinate a essere smontate per ricambi.

Possibili segnali di allarme negli annunci di auto usate

L'interno di un'auto dal punto di vista del conducente che guida al sole
Fonte: Tobi/Pexels

Quando navighi nei portali di annunci economici, devi essere cauto e notare i segnali di allarme più comuni. Poiché non tutti i venditori sono necessariamente dei bravi ragazzi, essere in grado di leggere tra le righe diminuirà le possibilità di acquistare un bidone.

  • Deve venderla al più presto. Un senso di urgenza può significare che l’auto ha problemi e che il venditore nasconda qualcosa.
  • Solo acquirenti seri. Il venditore potrebbe essere a conoscenza dei problemi e voler evitare trattative che potrebbero evidenziarli.
  • Riparazioni recenti. Non è necessariamente una cosa negativa, ma vale la pena approfondire ulteriormente per garantire che le riparazioni siano state eseguite correttamente e seguendo degli standard elevati.
  • Modifiche personalizzate. Ciò può indicare modifiche non originali che potrebbero influire sull’autenticità o sul valore di rivendita dell’auto.
  • Riverniciata di recente. Potrebbe suggerire che l’auto abbia avuto problemi di ruggine che sono stati risolti, ma che potrebbero riemergere.
  • L’avvio a freddo può essere complicato. Suggerisce potenziali problemi di avviamento o di minimo, soprattutto durante la stagione fredda.
  • Basso chilometraggio per la sua età. Può indicare periodi di inattività (che potrebbero causare problemi meccanici) o una modificazione a ribasso del chilometraggio.
  • Ottimo investimento. Indica che l’auto necessita di riparazioni, restauri o lavori di manutenzione significativi. Tutto ok, se questo è ciò che effettivamente stai cercando.

Come acquistare un’auto da un annuncio

Acquistare un’auto da portali di annunci economici ti consente di visualizzare decine di veicoli diversi, in modo da poter comprendere meglio l’intero mercato. Segui questi suggerimenti per vivere un’esperienza di acquisto di auto senza preoccupazioni:

  1. Filtra le auto che non ti interessano
  2. Leggi attentamente la descrizione
  3. Controlla il VIN dell’auto
  4. Contatta il venditore e fai domande sul veicolo
  5. Controlla tutti i documenti
  6. Esegui un giro di prova su strada
  7. Porta l’auto a fare un controllo presso un’officina

L’acquisto di un’auto da un annuncio comporta rischi intrinseci, ma prendere le dovute precauzioni può aiutarti a portare a casa un acquisto ben riuscito. Gli acquirenti possono limitare potenziali insidie e assicurarsi un risultato positivo conducendo ricerche approfondite, ispezionando diligentemente il veicolo, verificandone la storia e ascoltando i consigli dei professionisti.

Domande frequenti

Karolis Bareckas

Articolo di

Karolis Bareckas

Karolis è uno scrittore specializzato nel settore automobilistico e si occupa soprattutto dell'aspetto industriale. Il suo obiettivo è quello di educare i lettori e promuovere la trasparenza nel mercato delle auto usate. Con la passione per la narrazione e un'ampia esperienza di scrittura in diversi settori, Karolis si diverte a condividere le sue conoscenze e a diffondere la conoscenza di argomenti legati al settore automobilistico e tecnologico. È anche un grande appassionato di muscle car e di lunghi viaggi su strada.