carVertical utilizza la tecnologia Blockchain per combattere le truffe sulle auto usate

2017-11-01 • 3 min read

carVertical utilizza la tecnologia Blockchain per combattere le truffe sulle auto usate
La foto era ancora in fase di caricamento quando hai aperto la finestra di Stampa. Riaprila e includi la foto nella tua stampa.carVertical utilizza la tecnologia Blockchain per combattere le truffe sulle auto usate

Da anni, le truffe sulle auto di seconda mano rappresentano un problema enorme, che colpisce un gran numero di auto usate in tutto il mondo. "Forbes" stima, per esempio, che le truffe dei contachilometri, per cui il valore delle auto usate viene ingigantito, costano ai consumatori degli Stati Uniti oltre un miliardo di dollari all’anno. La cifra fa ancora più impressione in Europa, dove si stima che ogni anno vengano persi 9,6 miliardi di euro per lo stesso motivo, sostiene Tomáš Zdechovský, membro del parlamento europeo.

Per fortuna, tale situazione è sul punto di cambiare. 

carVertical ha infatti annunciato i suoi piani per creare il primo registro globale e decentralizzato della cronologia dell’automobile. L’idea alla base è quella di raccogliere il maggior numero possibile di dati sui veicoli relativi alla manutenzione, metterli sulla Blockchain e renderli pubblici. Questo metodo elimina il rischio che le informazioni vengano modificate, falsificate, riscritte o manipolate. Garantisce piena trasparenza e, secondo carVertical, genera fiducia. La trasparenza è necessaria per individuare le truffe, qualcosa che abbiamo già illustrato sopra con cifre multimiliardarie.

La tecnologia Blockchain dovrebbe ridurre al minimo le conseguenze delle truffe sulle auto usate, permettendo di far risparmiare miliardi agli acquirenti di veicoli. Ma per fare in modo che possa rendere come attività, Matthew Jones di IBM ricorda un caso particolare: un sistema basato sulla tecnologia Blockchain potrebbe consentire a <…> eventi di servizio di essere inviati ad un registro condiviso a cui tutte le parti potevano accedere. La trasparenza delle informazioni rispetto alla reale usura di un veicolo aiuterebbe il fornitore di servizi finanziari a valutare con maggiore precisione il valore residuo del veicolo quando il leasing si avvicina alla data di scadenza del contratto.

carVertical, tuttavia, ha un approccio più ampio. Avendo come base il registro dell’automobile della Blockchain, l’azienda ha come obiettivo quello di costruirvi sopra un portafoglio auto. Il portafoglio di carVertical è un gateway mobile per gestire virtualmente i registri di immatricolazione e manutenzione della tua auto, svolgere attività assicurative o di revisione tecnica. Per il proprietario, è un’interessante possibilità per dare risalto al valore dell’auto lasciando tutti i registri di manutenzione sulla Blockchain. Per carVertical, diventa uno strumento efficiente per monetizzare il loro business.

La finalità del progetto è impressionante, soprattutto tenendo conto di quegli oltre 80 milioni di nuovi veicoli che ogni anno si sommano alla flotta automobilistica mondiale. carVertical ha come obiettivo quello di riuscire a lanciare la versione iniziale del suo portafoglio di auto all’incirca in due anni. Nel frattempo verranno inseriti i report della cronologia del veicolo e adottate soluzioni B2C.

In generale, l’evoluzione della tecnologia Blockchain rappresenta una serie di nuove possibilità per l’industria automobilistica. Dalla gestione della catena di approvvigionamento ai servizi finanziari, sono stati identificati diversi segmenti verticali del settore automobilistico, dove la tecnologia Blockchain ha il potenziale per diventare un punto di svolta.

Tutte le principali case automobilistiche, tra cui Volkswagen, Toyota, Porsche e Daimler, hanno anche deciso di adottare misure per studiare o integrare la tecnologia Blockchain. Gli esperti prevedono, che entro il 2025, i principali attori del settore automobilistico dovrebbero investire circa lo 0,6% della loro spesa totale informatica nella tecnologia Blockchain, esclusivamente.

La foto era ancora in fase di caricamento quando hai aperto la finestra di Stampa. Riaprila e includi la foto nella tua stampa.
La foto era ancora in fase di caricamento quando hai aperto la finestra di Stampa. Riaprila e includi la foto nella tua stampa.

Prova a cercare il Numero VIN

Scopri tutto ciò che c’è da sapere sulla tua prossima auto.